Si vola in semifinale

Una meraviglia, è l’unica definizione che si può dare alla squadra azzurra.
05 luglio 2021
Si vola in semifinale

I ragazzi di Mancini contro il Belgio hanno giocato la partita perfetta fatta di corsa, tecnica, temperamento e sacrificio.

Un 2 a 1 che, nonostante qualche azione pericolosa dei diavoli rossi, sta anche stretto agli azzurri. Una partita dominata imponendo ritmo e gioco con il Belgio che a tratti ha faticato molto a trovare il bandolo della matassa.

E’ il gruppo ad essere la vera forza di questa squadra, una squadra che gioca insieme lasciando da parte gli egoismi e le giocate dei singoli a favore di un gioco corale. Una vera e propria orchestra che il ct Mancini dirige adottando le soluzioni più consone in base ad avversari e condizione.

Ora si vola a Londra per la sfida alla Spagna. Una sfida molto impegnativa che in caso di vittoria porterebbe i ragazzi di Mancini a giocarsi il titolo che all’Italia manca dal 1968. La fiducia è alle stelle, così come l’entusiasmo dei tifosi pronti a infiammare le città italiane con caroselli e festeggiamenti.

Prima però bisogna superare lo scoglio Spagna: è a quell’obiettivo che stanno lavorando il ct Mancini e il suo staff a Coverciano.