Tempo di lettura: 2 min.

Un mercato globale da 3,7 trilioni di $

Il  mercato globale del wellness continua a crescere. Dal 2015 al 2017, l’economia del wellness è cresciuta del 6,4% all’anno, quasi il doppio rispetto alla crescita economica globale (+3,6%).

La fotografia del settore, paese per paese, è stata scattata dal Global Wellness Institute (GWI) nel nuovo report  ‘2018 Global Wellness Economy Monitor’, presentanto al congresso mondiale che per la prima volta si è svolta in Italia, a Cesena (6-8 ottobre).

I consumi totali in wellness (4,2 trilioni di dollari) a livello globale superano la metà della spesa totale in salute (7,3 trilioni di dollari). Il settore complessivo del wellness rappresenta il 5,3% dell’economia mondiale.

La wellness mania sta cambiando molti settori economici.

Lo studio sottolinea come il bisogno di wellness contagerà sempre più campi economici diversi.

  • catene di palestre stanno comprando hotel per dargli il taglio fitness 
  • alberghi cavalcano il trend comprando le palestre nelle vicinanze per dare un servizio più globale ai clienti 
  • menù healthy nei ristoranti
  • sviluppo di unità immobiliari a ridosso di sorgenti termali naturali 
  • l’incremento di sistemi fitness da adottare negli uffici e nelle aree pubbliche
  • la moda sta subendo questo tipo di trasformazione con tessuti hitech, di taglio ‘olistico’ confortevoli e antistress
  • l’incremento di trattamenti estetici antiaging (agopuntura, botox, fillers) 
  • la tecnologia con una varietà di sistemi per il monitoraggio della salute e dell’allenamento

L’ecosistema del wellness

“Integreremo sempre di più concetti e sistemi wellness nelle nostre case, negli spazi comuni, nelle nostre vacanze, nelle attività socializzanti e per stare insieme in un nuovo ‘ecosistema wellness’ che ci supporti per sentirci più sereni, lavorare meglio e puntare alla longevità. Il trend è forte e continuerà a crescere contagiando sempre più settori economici e della vita quotidiana”, spiega Katherine Johnson, senior research fellow di Global Wellness Institute.

Andando a leggere i dati del mercato italiano possiamo notare che nel mercato termale si pone al quinto posto mondiale e nel settore workplace wellness (programmi dedicati al benessere sul posto di lavoro) l’Italia si posizione al 7 posto a livello mondiale. Questo è un mercato in crescita e con grande potenziale di ulteriore sviluppo che vale 41 miliardi a livello globale e in Italia 1,4 miliardi di euro.

Il settore del turismo wellness è uno dei mercati in più rapida crescita in Italia. Questo settore vale oltre 500 miliardi di Euro a livello mondiale, 182 miliardi a livello Europeo e quasi 12 miliardi per l’Italia. 

In fortissimo sviluppo il nuovo trend dell’immobiliare wellness che oggi vale 116 miliardi di Euro a livello globale.

Fonte: Global Wellness Institute //globalwellnessinstitute.org

Anagrafiche, Abbonamenti, Pagamenti, Certificati medici,
Prenotazioni online, SMS, email, CRM e Marketing

Scopri come con la soluzione di gestione e controllo accessi di TeamSystem, Il programma più scelto in Italia, puoi incrementare il tuo business e semplificare la gestione e rapporto con i clienti!

Leggi la nostra informativa sulla privacy