top

L’Intelligenza Artificiale in Italia

15.08.2018 - Tempo di lettura: 2'
L’Intelligenza Artificiale in Italia

Le eccellenze italiane sono state riunite all’interno del Laboratorio Nazionale di Intelligenza Artificiale (AIIS), promosso sia dall’Italia che dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’informatica, al fine di porre maggiore attenzione al tema dell’intelligenza artificiale.

Il Laboratorio è costituito da 600 ricercatori distribuiti in 43 atenei di tutti Italia, da Milano a Roma, da Venezia a Palermo. Tra questi si annovera la presenza del CNR il Centro Nazionale delle ricerche.

Questa collaborazione è molto importante in quanto va a concentrarsi a sviluppare nuove ed innovative soluzioni in vari campi, dalla medicina all’industria immobiliare, dalla sicurezza informatica al settore editoriale.

A questi atenei ed istituti verranno poi introdotte anche aziende e startup con lo scopo di introdurre nuove idee e migliorarne l’operatività.

Quali sono i numeri dell’Intelligenza Artificiale in Italia?

Da uno studio dell’Osservatorio del Politecnico di Milano si evince come in Italia l’Intelligenza Artificiale non è molto presente nelle imprese italiane.

Solo il 56% hanno attuato forme di AI ed in particolare per il 35% nel settore del Data Processing ed il 25% nel settore del Virtual Assistant.

Le soluzioni digitali hanno lo scopo di aumentare l’efficienza e l’automatizzazione delle attività ed in particolare per quanto riguarda i processi amministrativi e fiscali.

La direttrice del Laboratorio Nazionale di Intelligenza Artificiale e Sistemi intelligenti, Rita Cucchiara dell’Università di Modena e Reggio Emilia ha sottolineato come l’Italia sia già all’avanguardia per quanto riguarda il settore digitale e che, grazie a questo progetto di unione delle Eccellenze Italiane, si potrà raggiungere l’obiettivo di collaborare con l’industria 4.0 e riuscire quindi a richiamare in Italia investimenti molto importanti in questo ambito.

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Resta al passo con tutte le ultime novità