top

Firma Digitale

Firma Digitale

Il legislatore italiano definisce la firma digitale come una firma elettronica qualificata non tecnologicamente neutra, come da definizione eIDAS, bensì basata su una specifica tecnologia, quella della crittografia asimmetrica. La firma digitale è quindi «un particolare tipo di firma qualificata basata su un sistema di chiavi crittografiche, una pubblica e una privata […]» così come definita dal Codice dell’Amministrazione Digitale (art.1 lett. s).

Ultimi Articoli

Iscriviti alla newsletter

Resta al passo con tutte le ultime novità