top

Registro corrispettivi con scontrino elettronico: ecco come muoversi

09.08.2022 - Tempo di lettura: 2'
Registro corrispettivi con scontrino elettronico: ecco come muoversi

Lo scontrino elettronico, destinato a prendere definitivamente il posto del più tradizionale scontrino cartaceo, permette di certificare e registrare ogni transazione e semplifica l’invio dei corrispettivi elettronici all’Agenzia delle Entrate.

Ma come ci si deve muovere con il registro dei corrispettivi quando si emette lo scontrino elettronico? Come gestirlo al meglio?

Con lo scontrino elettronico si utilizza il registro dei corrispettivi?

Anche con lo scontrino elettronico è indispensabile trasmettere all’Agenzia delle Entrate il registro dei corrispettivi.

La memorizzazione e la trasmissione dei corrispettivi elettronici deve essere effettuata in formato digitale.

Esistono due differenti modalità che consentono la registrazione dei corrispettivi:

  • tramite un registratore di cassa telematico come Cassa in Cloud;
  • attraverso il portale dell’Agenzia delle Entrate.

Sanzioni in caso di mancata registrazione dei corrispettivi

Gli esercenti sono tenuti a registrare i corrispettivi al termine di ogni giorno lavorativo, ma hanno dodici giorni per inviare i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate.

Nel caso di mancato invio dei corrispettivi la violazione sarà punita con le sanzioni stabilite dal decreto legislativo n.471/1997. La sanzione prevede che sia corrisposto il 90% dell’imposta relativa all’importo con un minimo di 500 euro.

Nel caso in cui la violazione sia ripetuta quattro volte, o più, nell’arco di cinque anni si rischia perfino la sospensione della licenza o la revoca dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività.

Le medesime sanzioni vengono applicate nel caso in cui la registrazione del corrispettivo venga effettuata nel modo errato. Dunque, è fondamentale svolgere tutte le operazioni nel modo corretto.

Automatizza il processo ed evita gli errori con il Gateway Fiscale

TeamSystem ha ideato un software che permette di risparmiare tempo e minimizzare il rischio di incorrere in sanzioni; il processo di inserimento dei corrispettivi è completamente automatizzato permettendo così di risparmiare tempo ed energie.

Gateway Fiscale è la soluzione ideale per chi gestisce un eCommerce o vende servizi online. Il software automatizza la creazione di documenti commerciali e l’invio dei corrispettivi verso l’Agenzia delle Entrate.

Il cliente effettua l’acquisto, Gateway Fiscale registra la vendita e, in pochi secondi, emette il documento, anche in formato digitale. A fine giornata in pochi e semplici passaggi il software invia la chiusura di cassa giornaliera direttamente all’Agenzia delle Entrate, permettendo quindi un risparmio di tempo e una riduzione dei rischi.

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Resta al passo con tutte le ultime novità