Aggiornare i contenuti evergreen del tuo ecommerce blog per la SEO

09.06.2023 - Tempo di lettura: 3'
Aggiornare i contenuti evergreen del tuo ecommerce blog per la SEO

Questo tipo di contenuto, come suggerisce il nome, è ‘sempre verde’: contiene informazioni che rimangono rilevanti e utili nel tempo, a prescindere da tendenze o sviluppi stagionali. Un articolo che tratta i fondamenti della SEO, una guida per principianti su come utilizzare un determinato prodotto o destreggiarsi nell’utilizzo di un tool, o un articolo sul blog che spiega le basi dell’ecommerce, sono tutti esempi di contenuti evergreen.

In questo articolo ti spieghiamo perché è importante aggiornare i contenuti evergreen sul blog del tuo ecommerce e come farlo nel modo migliore.

Revisione dei contenuti evergreen per l’ottimizzazione SEO

Prima di tutto, è necessario identificare quali tra i tuoi contenuti evergreen hanno bisogno di un aggiornamento. Puoi fare questo utilizzando strumenti di analisi SEO per vedere quali pagine stanno perdendo posizioni nei risultati di ricerca o non attirano più il traffico come una volta. Inoltre, è necessario considerare eventuali aggiornamenti o cambiamenti nel tuo settore che richiedono un aggiornamento dei tuoi contenuti.

Una volta identificati i contenuti che necessitano di revisione, è il momento di iniziare a ottimizzare. Inizia aggiungendo o modificando le parole chiave nei meta tag, negli headings e nel corpo del testo per allinearli con le attuali ricerche effettuate dagli utenti. Ma fai attenzione a non esagerare con le parole chiave; la qualità e la pertinenza del contenuto sono sempre più importanti.

Come ultimo step, fai un check del contenuto stesso. È ancora rilevante e accurato? Ci sono informazioni mancanti che potresti aggiungere? Potresti anche considerare l’aggiunta di nuovi formati di contenuto, come video o infografiche, per aumentare l’engagement del pubblico.

Aggiornamento regolare dei contenuti evergreen

L’aggiornamento regolare dei contenuti evergreen del tuo ecommerce blog è fondamentale per mantenere un’efficace strategia SEO. Non stiamo parlando solo dell’aggiornamento delle informazioni obsolete o di modificare le parole chiave; è un processo che richiede un’attenta analisi e revisione.

Prima di tutto, monitora le prestazioni dei tuoi contenuti. Utilizza strumenti come Google Analytics per tenere sotto controllo il traffico, il tempo di permanenza, il tasso di rimbalzo e altri importanti metriche SEO. Questi dati ti daranno un’idea precisa di quali contenuti stanno funzionando bene e quali necessitano di interventi.

Un altro aspetto importante per quanto riguarda i contenuti evergreen del tuo blog è l’aggiornamento dei link. Controlla regolarmente sia i link interni sia quelli esterni per assicurarti che siano ancora validi e rilevanti. I link “rotti” o irrilevanti possono danneggiare la tua SEO e la user experience.

Infine, non dimenticare l’importanza dell’interazione con i tuoi lettori. Rispondi ai commenti, alle domande e alle preoccupazioni che talvolta vengono sollevate. Questo non solo ti aiuta a costruire un rapporto con il tuo pubblico, ma ti dà anche preziose informazioni che possono aiutarti a migliorare i tuoi contenuti.

TeamSystem Commerce
La soluzione in Cloud per creare e gestire in completa autonomia siti di Ecommerce ottimizzati per i motori di ricerca.

Articoli correlati