Cari Costruzioni passa al Cloud per far fronte all'emergenza Covid-19

Intervista a Cari Costruzioni: Il passaggio dall'installazione su server locale al Cloud di TeamSystem Construction Project Management (CPM) è avvenuto durante le settimane di lockdown per consentire al personale di lavorare in smart working e mantenere l'operatività aziendale.

Il passaggio dall'installazione su server locale al Cloud di TeamSystem Construction Project Management (CPM) è avvenuto durante le settimane di lockdown per consentire al personale di lavorare in smart working e mantenere l'operatività aziendale.

Cari Costruzioni si occupa di edilizia, ingegneria civile, restauro e ristrutturazione di edifici. Operativa da circa 15 anni, ha sede a Roma e cantieri dislocati in tutta Italia. Cari Costruzioni fa parte di un Gruppo facente capo alla famiglia Rubei, risultato di una passione per il costruire che si tramanda da generazioni. Il Gruppo oggi include altre due società: la CG Edil Coop che si occupa di edilizia privata e una piccola impresa specializzata in movimento terra.

Cari costruzioniLa partecipazione a consorzi e l’associazione con altre imprese permette a Cari Costruzioni di affacciarsi a nuovi mercati senza perdere la caratteristica di flessibilità” racconta l'Ing. Valerio Garbo, Direttore di Commessa in Cari Costruzioni. “Allo stesso tempo, l'azienda che è sempre stata a conduzione familiare ha registrato una crescita significativa: ad oggi il gruppo conta più di 70 dipendenti dislocati nelle varie sedi e commesse su tutto il territorio nazionale. Diventava complicato gestire tutto senza strumenti adatti, serviva un software di gestione”.

Nel 2019 Cari Costruzioni ha deciso quindi di adottare un sistema gestionale per l'impresa, l'esigenza era di avere un software per generare preventivi, gestire i costi di commessa, pianificare e programmare gli interventi e supportare la direzione lavori e la gestione del cantiere. La scelta è stata quella di adottare TeamSystem Construction Project Management (CPM).

“Abbiamo scelto TeamSystem CPM perché volevamo un software che si interfacciasse con i programmi Office e con altri software già in uso in azienda. Inoltre TeamSystem CPM ci consente di gestire lavori complessi su più livelli e, allo stesso tempo, garantisce un controllo economico e finanziario, permettendo di organizzare al meglio i lavori. Per il momento lo utilizziamo per la gestione degli aspetti tecnici, il processo di adozione è graduale e in futuro potremmo introdurre anche la parte amministrativa. Ma, già per quanto riguarda gli aspetti tecnici, il software consente di monitorare costi, ricavi e preventivi. Il controllo di gestione è semplice e rapido, offre una panoramica precisa della situazione. Grazie a TeamSystem CPM, Cari Costruzioni è in grado di controllare ogni commessa e individuare gli eventuali scostamenti economici” spiega l'Ing. Garbo.

Inizialmente Cari Costruzioni ha scelto l'installazione di TeamSystem CPM sul server fisico aziendale. Dopo i primi mesi, avendo tecnici e cantieri dislocati in tutta Italia e la necessità di operare su team distribuiti e condividere informazioni e processi, l'azienda stava valutando di migrare al Cloud. L'arrivo della pandemia da Covid-19 e il lockdown hanno portato alla decisione: Cari Costruzioni ha effettuato il passaggio dal server fisico alla modalità Cloud. In questo modo tutti i dipendenti potevano accedere all’applicazione e salvare i propri dati ovunque e in qualsiasi momento.

Cari costruzioni

“La pandemia ci ha costretti a lavorare da casa e ha dato una spinta allo smart working. Durante il lockdown, a metà marzo, abbiamo effettuato la migrazione al Cloud e abbiamo potuto così continuare a lavorare da remoto senza problemi. Il Covid-19 ha accelerato questo passaggio, ma adesso che lavoriamo in Cloud da qualche mese siamo contenti, ci siamo resi conto dei vantaggi e non torneremo indietro”.

La versione Cloud di TeamSystem Construction Project Management è disponibile grazie alla tecnologia offerta da Microsoft Azure e permette di accedere all’applicazione e salvare i propri dati ovunque e in qualsiasi momento, anche da dispositivi mobili. Dall’ufficio o sul campo è possibile fornire o estrapolare dati e informazioni per una più efficiente gestione del progetto. Il software diviene quindi un fondamentale strumento di lavoro, che abilita la cooperazione tra i vari attori di un progetto, attraverso un accesso ai dati sicuro e affidabile.

“Il gestionale è comodo ed efficace e l'adozione di TeamSystem CPM in Cloud ha dato il via alla digitalizzazione in azienda. Ad esempio, stiamo trasferendo in Cloud anche i documenti che erano ancora cartacei, in modo da avere un archivio online completo, accessibile e sicuro” conclude Valerio Garbo.

Compila il form per richiedere informazioni