Dopo due mesi di chiusura obbligata di centri fitness, palestre, piscine e centri sportivi multifunzionali finalmente qualcosa sembra muoversi e in lontananza si intravede la possibilità di riapertura.

Anche se le modalità con cui si potrà procedere alla ripresa nell’attività nei centri sportivi non sono ancora state definite, ciò che è ormai chiaro per tutti è che dovremo fare i conti con un cambio radicale nelle abitudini legate al fitness e wellness.

Alle porte uno scenario ricco di nuove consapevolezze e un nuovo concetto di fitness. In questi due mesi il digitale è entrato come un tornado nelle nostre vite aprendoci gli occhi su una miriade di potenzialità fino ad oggi poco considerate. Inoltre abbiamo tutti riscoperto una rinnovata sensibilità verso la propria e altrui sicurezza in termini di salute e prevenzione, sensibilità che ci accompagnerà per molto tempo.

Da anni siamo impegnati a portare il digitale nei centri sportivi come vantaggio competitivo per semplificare la vita agli utenti ed i processi, oggi diventa uno strumento essenziale per ripartire e mantenere il contatto con i propri clienti.

Conoscere gli strumenti in grado di supportare le nuove dinamiche professionali e saperli applicare al proprio contesto, diverrà non solo il motore della ripresa, ma anche quel vantaggio competitivo in grado di potenziare le opportunità di successo.

Cosa ci aspetta in questa nuova fase del fitness?

  • DISTANZIAMENTO SOCIALE:
    Come predisporre gli ambienti e incoraggiare il più possibile pratiche in grado di ridurre al minimo indispensabile il contatto tra le persone (es. pagamenti online, utilizzo delle app per verificare le proprie scadenze ecc)
  • ACCESSO SU PRENOTAZIONE:
    gestire l’accesso alla sala pesi o alla piscina con prenotazione, esattamente come avviene per i corsi o gli appuntamenti di personal trainer.
  • CONTROLLO DEGLI ACCESSI (E DELLE USCITE):
    E’ possibile il monitoraggio del numero di persone presenti all’interno della struttura grazie al controllo accessi dei software gestionali che sono predisposti anche per un conteggio delle letture in entrata ed uscita, come ad esempio avviene nei parcheggi.
  • CONTROLLO DELLA TEMPERATURA E MASCHERINA:
    In ingresso al centro fitness, o all’accesso dei tornelli e varchi, monitorare, grazie ad esempio a termoscanner, la temperatura degli utenti e se viene indossata la mascherina. Questo controllo non è “obbligatorio” al momento in cui scriviamo l’articolo ma potrebbe essere fortemente apprezzato dagli utenti per maggior sicurezza.
  • FRUIZIONE ONLINE E FRUIZIONE ONSITE DELLE LEZIONI:
    La modalità emersa in fase di emergenza covid di fitness digitale apre delle ipotesi inaspettatamente interessanti: poter partecipare a videocorsi registrati o a dirette delle lezioni attraverso app dedicate comporta innumerevoli vantaggi, sia per chi eroga il servizio, sia per chi ne usufruisce. Un vantaggio importante si ha quando si ha un’APP unica che permette sia la prenotazione e pagamento dei servizi che la visualizzazione della propria scheda di allenamento e diario alimentare.
  • ACQUISTI E PAGAMENTI ONLINE:
    La sicurezza dei pagamenti online, su sistemi di e-commerce sicuri e collaudati, è garantita da piattaforme affidabili di pagamento digitale e rende autonomo il cliente per acquisti, rinnovi e pagamenti.
  • CASSE AUTOMATICHE E SELF-SERVICE:
    E per gli utenti più diffidenti e restii a fornire i dati della propria carta di credito o a effettuare pagamenti online? Niente paura, anche loro possono ridurre il contatto con un cassiere e la manipolazione del contante, attraverso strumenti quali le casse automatiche self-service.
  • CONTRATTUALISTICA DIGITALE:
    la contrattualistica digitale, che prevede la compilazione dei dati anagrafici, la scelta del pacchetto e la firma del contratto digitale direttamente dal tablet, favorisce il rispetto delle distanze di sicurezza senza negare il contatto umano in fase di acquisto.
  • IL DIGITAL SALES FITNESS E IL DIGITAL PERSONAL TRAINER:
    Il cambiamento dello scenario del fitness che avverrà implicherà anche un cambiamento delle skills richieste agli operatori del settore. Le figure su cui maggiormente questi cambiamenti impatteranno saranno quelle legate alla vendita e gli istruttori.
  • MARKETING E COMUNICAZIONE:
    Il digital marketing è una disciplina molto complessa che prevede competenze specifiche, tuttavia può bastare seguire alcuni semplici consigli per ottenere un buon risultato.
  • SICUREZZA DELLO STAFF:
    Chiarito che pensare al proprio business, e adattarlo alla sicurezza dei propri utenti, è un interesse fondamentale per ogni imprenditore, non va però dimenticata l’importanza della sicurezza dello staff.
Richiedi subito la guida GRATUITA per ripartire dopo le chiusure per l'emergenza CORONAVIRUS

Nella guida abbiamo trattato i temi di cui siamo esperti: soluzioni digitali di gestione e controllo accessi, APP e web per i clienti, schede di allenamento digitali, formazione per lo staff ed automazione dei processi. Non abbiamo trattato i temi di sanificazione e check-up diagnostico sul personale lasciando il tema a chi è esperto in queste materie molto delicate ed importanti.

Anagrafiche, Abbonamenti, Pagamenti, Certificati medici,
Prenotazioni online, SMS, email, CRM e Marketing

Scopri come con la soluzione di gestione e controllo accessi di TeamSystem, Il programma più scelto in Italia, puoi incrementare il tuo business e semplificare la gestione e rapporto con i clienti!

Leggi la nostra informativa sulla privacy