Settembre, andiamo. È tempo di migrare.

Bassano, 8 settembre 2016
Sicuramente ricorderete la prima frase della poesia “I Pastori” di Gabriele D’Annunzio, il Vate.

Ma cosa c’entra la poesia con il software? In realtà la parola su cui concentrarsi è “migrare”.

Si affronta una migrazione per trovare un ambiente con le condizioni ideali per migliorare la qualità della vita senza cambiare le proprie abitudini. Viene richiesto uno sforzo, ma il risultato è sempre soddisfacente.
Chi decide di restare è costretto, per sopravvivere, a cambiare le sue abitudini per adattarsi alle evoluzioni ambientali. Pochi resistono, e quelli che si accorgono finalmente che è necessario cambiare spesso lo fanno troppo tardi.

Nel mondo del software migrare significa approfittare delle innovazioni tecnologiche, lavorando in un nuovo ambiente che permette di aumentare la produttività risparmiando tempo e denaro, senza però cambiare le proprie abitudini operative.
Chi non comprende i vantaggi dei cambiamenti tecnologici e non ne approfitta rischia di rimanere indietro in termini competitivi e perdere così quote di mercato, opportunità di business.
Di conseguenza, denaro.

Embyon è il nuovo ambiente ERP che accoglie le innovazioni tecnologiche mettendole a disposizione dei propri clienti per permettere di migrare dal gestionale Evolus e mantenere inalterate le proprie consuetudini lavorative.

Il passaggio a Embyon sarà così naturale che durante il suo utilizzo non ci accorgeremo nemmeno di aver migrato ma sembrerà che sia stato il nuovo ambiente a venirci incontro.
Per dimostrarlo abbiamo deciso di approfittare del mese di Settembre (ecco cosa c’entrava la poesia!) e presentare Embyon direttamente a casa dei nostri clienti, in modo che possano vedere il nuovo ambiente direttamente nel loro ufficio.
 
Abbiamo perciò organizzato un webinar che si terrà il giorno

Giovedì 15 settembre, dalle ore 15.00 alle 16.30

Tutti i clienti Evolus che desiderano partecipare devono cliccare sul pulsante “Iscriviti al Webinar”
 

L’invito è esteso anche ai collaboratori; tutti avranno così l’occasione per scambiarsi insieme le opinioni su quanto sarà presentato e farci tutte le domande che saranno considerate opportune.
Questa è un'occasione da non perdere, noi aspettiamo tutti sul web.

Metodo SpA
Iscriviti alla newsletter
Condividi