Legge di Bilancio 2018: obbligo di fatturazione elettronica anche tra i Privati

Post Thumbnail

La Legge di Bilancio 2018 prevede l’obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti IVA, ad esclusione dei forfettari, a partire dal 1° gennaio 2019.  Tale misura ha lo scopo di aumentare la capacità dell’amministrazione di prevenire e contrastare in modo efficace l’evasione fiscale.

Inoltre, la nuova manovra finanziaria prevede che la fatturazione elettronica B2B sia resa obbligatoria per gradi. Infatti, già partire dal 1° luglio 2018 alcuni soggetti privati avranno l’obbligo di fatturazione elettronica. Quali?

  • Privati che effettuano cessioni di benzina o gasolio per motori;
  • Privati che prestano la propria opera in subappalto nell’ambito di un appalto pubblico avranno l’obbligo di fatturazione elettronica.

La Legge di Bilancio 2018 introduce, quindi, un sistema generalizzato di fatturazione elettronica. Da tale sistema sono escluse le cessioni di beni e le prestazioni di servizio effettuate nei confronti di soggetti che non sono stabili in Italia, che devono inviare i dati telematicamente all’Agenzia entro 5 giorni del mese successivo.

Tale disposizione prevede, inoltre, che:

  • L’emissione di fatture con modalità diverse da quelle elettronica sarà sanzionata;
  • L’utilizzo della fattura elettronica riduce di 2 anni i termini per l’accertamento per i soggetti che garantiscono tracciabilità dei pagamenti ricevuti ed effettuati sopra i 500€.

Inoltre, le aziende e i professionisti in contabilità semplificata che scelgono per la fatturazione elettronica per la comunicazione di acquisti e compensi avranno diritto a semplificazioni. Ad esempio, possono godere della predisposizione dall’agenzia della dichiarazione precompilata, della dichiarazione Iva e le bozze f24.

  • Share

Reviso: Fatturazione e contabilità

Categorie

Articoli recenti

Archivi

Ultime notizie dal nostro blog

Notizia
Web per Professionisti

Google: un anno di ricerche

Google resta il motore di ricerca per eccellenza, quello che tutti utilizzano per trovare informazioni di ogni tipo che possano colmare lacune, semplificare un'attività o semplicemente soddisfare una curiosità.

7 gennaio 2019
Notizia
Dichiarazioni fiscali

Disciplina fiscale per gli enti no profit (incluse ASD)

Esistono enti senza natura commerciale che perseguono delle finalità sociali anziché prettamente economiche che vengono definite pertanto no profit e sono soggette ad una disciplina fiscale dedicata per via della diversa organizzazione aziendale.

5 gennaio 2019
Notizia
Contabilità e bilancioEcommerce

E-commerce: come gestire la contabilità

La contabilità è il motore di qualsiasi azienda, una componente fondamentale che consenta una buona gestione generale e renda in salute ogni aspetto aziendale; ciò è valido sia per le aziende tradizionali che per quelle moderne, come l'e-commerce.

2 gennaio 2019
Notizia
Impresa

Gestione dipendenti: come avere rapporti buoni con i tuoi collaboratori

Il successo di un'attività imprenditoriale dipende in gran parte dalle persone che la compongono poiché nella maggior parte dei casi sono loro a rappresentare l'aspetto e l'animo dell'azienda

29 dicembre 2018

Vai all'archivio Blog →

Torna su