Fatture Elettroniche
alla Pubblica Amministrazione

Cos’è la Fattura PA?

La Fattura PA è l'unico strumento di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione. La fattura elettronica è un file che sostituisce la classica fattura di carta: dal 31 marzo 2015, infatti, la Pubblica Amministrazione non accetterà fatture emesse o trasmesse in forma cartacea e nemmeno procederà al loro pagamento. E, sempre in formato elettronico, devono gestire le comunicazioni di risposta (accettata o non accettata) e la conservazione dei documenti. L'invio delle fatture elettroniche alla Pubblica Amministrazione è eseguito attraverso il Sistema di Interscambio (SdI). Lo SdI riceve dalle aziende fornitrici della PA il file XML con la fattura conforme ai requisiti, lo sottopone a controllo e lo invia all'amministrazione destinataria della fattura elettronica.
Si tratta di un enorme beneficio in termini di risparmio economico per le PA e di una splendida occasione per razionalizzare, controllare e contenere la spesa pubblica. Per coglierne appieno e benefici occorre però attrezzarsi adeguatamente.
Dal 31 Marzo 2015 è in vigore l'obbligo normativo di emettere fatture in formato elettronico standard XML ad oltre 22.000 Enti e Amministrazioni Pubbliche , tra cui: Comuni, Province, Regioni, Albi Professionali, Forze dell'Ordine, Armi dell'Esercito, Usl, ecc.

Con il pratico e comodo Service Web Fatturazione Elettronica Pubblica Amministrazione di TeamSystem possiamo aiutarti a gestire l'intero processo di emissione delle fatture elettroniche.

Sei un Ente Pubblico? Teamsystem ha la soluzione anche per te!

Per tutti gli Enti Pubblici TeamSystem offre una soluzione web integrata per gestire sia l'emissione che la ricezione di fatture elettroniche, in modo semplice, affidabile e… da subito!

Con il Service Web FEPA EP di TeamSystem è possibile:

  • Emettere le proprie fatture, verso altre PA o verso destinatari privati , in formato elettronico
  • Inoltrarle al SDI
  • Acquisire dal SDI la fatture passive
  • Comunicarne al SDI l’esito (accettata o rifiutata)
  • Predisporne la registrazione nel gestionale amministrativo
Questa è la Soluzione giusta per te, chiunque tu sia
Perché scegliere Service Web F.E.P.A. TeamSystem
Semplice da usare
L'interfaccia del Servizio, la più completa sul mercato, è semplice e intuitiva.
Deleghi a TeamSystem e non ci pensi più!
Con la Delega totale l'utente non deve fare nulla. Pensiamo a tutto noi!
Canone mensile o costo a consumo
Scegli liberamente in base alle tue esigenze!

La Fattura PA: formato XML, Sdi, firma e normativa

Il Formato della Fattura elettronica

La fattura elettronica alla PA deve essere in formato XML (eXtensible Markup Language), il solo formato standard accettato dal Sistema Di Interscambio (SDI). Il file XML può contenere una o più fatture.

Il Sistema di Interscambio SDI

L’SDI, il Sistema di interscambio, è il solo sistema utilizzabile per la trasmissione delle fatture elettroniche destinate alla pubblica amministrazione. L'autenticità dell'origine e l'integrità del contenuto sono garantite tramite l'apposizione della firma elettronica.

La firma elettronica

Ogni file trasmesso al Sistema di Interscambio deve essere firmato dal soggetto che emette la fattura tramite un certificato di firma qualificata. La firma è necessaria in quanto garantisce l’integrità delle informazioni contenute nella fattura e l’autenticità dell’emittente.
Dal 6 giugno 2014 Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza non potranno più accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea né potranno procedere al pagamento, nemmeno parziale, di documenti non trasmessi in forma elettronica. Per tutte le altre P.A.lo stesso obbligo scatterà a partire dal 31 Marzo 2015. A partire dalle date di decorrenza:
  • I fornitori non potranno emettere fatture cartacee
  • Le P.A. potranno accettare solo fatture elettroniche
  • Decorsi 3 mesi > blocco dei pagamenti
Gestire l'intero processo è semplicissimo!
Hai già il file in formato XML e devi solo spedirlo e archiviarlo?
Ti basta autenticarti e fare l'upload del file XML dal tuo computer al server web.
Non devi preoccuparti di altro, a tutto il resto pensiamo noi.
Hai solo una fattura prodotta in modo tradizionale?
Una volta che ti sei autenticato devi solo selezionare l'utility di compilazione manuale e inserire "intestazione" e "corpo" del tuo documento.
La compilazione è guidata e semplificata (ad es. i campi obbligatori sono evidenziati in rosso) e puoi anche effettuarla in tempi diversi.
Ti basta un click sul pulsante "Invia fattura" ed hai terminato.
Ora pensiamo noi a tutto.
Cosa succede ora al tuo documento?
Una volta che hai inviato il file o compilato il tuo documento noi provvediamo a:
  • Apporre la firma digitale;
  • Inviarlo al SDI per l'inoltro all'ufficio della P.A. destinatario;
  • Gestire tutte le notifiche con l'SDI;
  • Riportare nella tua area riservata l'esito dell'invio;
  • Inoltre, se lo desideri, a conservare elettronicamente a termini di legge il documento inviato e le relative notifiche.
Con la Conservazione digitale pensiamo a tutto noi!

Conservazione della fattura elettronica

La normativa prevede l’obbligo di conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche. Le fatture elettroniche alla PA sono corredate delle ricevute di presa in carico e accettazione del Sistema di Interscambio (SDI). Queste ricevute sono documenti informatici a valore legale e vanno conservate insieme alla fattura. Con la delega sarà il Servizio Web TeamSystem che firmerà gli XML delle fatture F.E.P.A. TeamSystem, scegliendo la delega totale, diventa il Responsabile della Conservazione per conto del cliente finale e provvederà a tutto il processo di Conservazione Digitale a norma.

Con la delega sarà il Servizio Web TeamSystem che firmerà gli XML delle fatture F.E.P.A. TeamSystem, scegliendo la delega totale, diventa il Responsabile della Conservazione per conto del cliente finale e provvederà a tutto il processo di Conservazione Digitale a norma.